Quantcast
Raptus

Voltri, entra armato al supermarket e minaccia di morte il direttore, arrestato

Ha agito per gelosia

Il comune di Pietra Ligure premia Sebastiano Gravina, capocannoniere del campionato di calcio dedicato ai non vedenti

Genova. E’ entrato all’interno del supermercato, con un coltello in mano, si è diretto presso l’ufficio del direttore e ha tentato di ferirlo, minacciandolo di morte. Il tutto, hanno poi scoperto i Carabinieri, per gelosia.

E’ successo ieri mattina all’interno della Pam di via Don Verità, a Voltri, nel ponente cittadino.

Così un 43enne genovese è stato arrestato, in sostanziale flagranza di reato, dai militari dell’Arma. Dovrà rispondere di minaccia grave, violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Sì perché, non contento dell’aggressione al suo “rivale”, l’uomo – visibilmente ubriaco – si è scagliato anche contro i Carabinieri intervenuti sul posto quasi immediatamente visto che la sede di Voltri è proprio a fianco del supermercato.

L’arma, un coltello, è stata sequestrata.

Più informazioni