Quantcast
Bollino rosso

Traghetti e crociere, pienone nel porto di Genova: oltre 30 mila persone in due giorni

Personale e polizia potenziate, ma nelle ore di maggiore afflusso di passeggeri potrebbero crearsi code o rallentamenti al nodo viario del casello autostradale di Genova Sampierdarena

controlli terminal traghetti code

Genova. 13 mila passeggeri, molti dei quali con auto al seguito, nella giornata di oggi a bordo dei traghetti per le isole e 7 mila per il nord Africa. Oltre 22 mila, complessivamente, nella giornata di domani, quando non sono previste partenze per Tunisia e Marocco.

I dati arrivano dalla Stazione marittima di Genova che sottolinea come quello che si è aperto sarà un weekend impegnativo per la gestione dei flussi nel porto di Genova.

Per agevolare l’afflusso dei viaggiatori in porto in queste giornate da “bollino rosso” è stato previsto un adeguato aumento del personale. Anche le forze di polizia che saranno rinforzate per i previsti controlli anti terrorismo dei passeggeri all’imbarco e allo sbarco delle navi.

Nelle ore di maggiore afflusso di passeggeri che viaggiano con l’auto a seguito potrebbero crearsi code o rallentamenti al nodo viario del casello autostradale di Genova Sampierdarena

leggi anche
Porto genova crociere msc
I numeri
Crociere, la Liguria si conferma al primo posto con 2,3 milioni di passeggeri