Quantcast
Anghezo tour 2017

Sicurezza, confermato il concerto dei Buio Pesto: all’Arena del Mare l’unica tappa genovese

buio pesto 2016

Genova. Segnate domenica 16 luglio sul calendario, perché sarà l’unica tappa genovese per i Buio Pesto. Il primo e unico concerto del Tour 2017 si svolgerà domenica prossima al Porto Antico, all’Arena del mare, alle 21. Come sempre l’ingresso sarà gratuito.

E se in questo caso le nuove norme sulla sicurezza in materia di eventi non hanno ostacolato l’evento genovese, lo stesso non è successo per la tappa savonese.

“Purtroppo la questione sicurezza per le manifestazioni estive, dopo Manchester e Torino sta mettendo in difficoltà tutti – si legge sulla pagina Facebook dei Buio Pesto – Tanti organizzatori stanno annullando le loro manifestazioni poichè impossibilitati ad adempiere nei tempi alle nuove norme di sicurezza divulgate da pochissimo tempo – spiegano – Purtroppo per questo motivo è molto probabile che il concerto di Savona possa essere spostato più avanti, con nostro grande dispiacere e disappunto. Invece per quanto riguarda il mega-concerto che si terrà a Genova è assolutamente confermato, ci è arrivata una comunicazione con un dettagliato di cose che per nessun motivo possono essere introdotte nell’area nell’Arena del mare. Fateci il favore di diffonderlo a tutti, affinchè nessuno dei tanti spettatori che ci aspettiamo arrivi ignaro di non poter entrare poichè in possesso di qualcosa inserito in questo incredibile elenco”.

Ecco l’elenco: animali di qualsiasi genere e taglia, caschi, valigie, trolley, borse e zaini più grandi di 15 litri di capienza, bevande contenute in lattine o bottiglie più grandi di 0,5 litri (sono ammesse bottiglie con capienza inferiore a 0,5 litri senza tappo), bevande alcooliche di qualsiasi gradazione, bombolette spray (inclusi antizanzare, deodoranti, creme solari), ogni genere di oggetto contundente (bastoni per selfie e treppiedi, ombrelli e aste), apparecchiature per la registrazione audio/video (macchine fotografiche professionali, videocamere, GoPro), penne e puntatori laser, droni e aeroplani telecomandati, strumenti musicali e trombette da stadio, iPad e tablet, biciclette, skateboard, pattini e overboard, armi, materiali esplosivi, artifizi pirotecnici, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, catene, coltelli o altri oggetti da punta o da taglio e altrettanto ovviamente sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive e materiale infiammabile.