Quantcast
Medagliati

Rapallo Nuoto: grandi soddisfazioni arrivano dai Master

Gialloblù in evidenza ai campionati italiani e nella Maratona degli Etruschi

nuoto Riccione

Rapallo. Ancora grandi soddisfazioni per gli atleti master della Rapallo Nuoto. Due, nello specifico, gli appuntamenti di rilievo nazionale che hanno visto impegnato il team gialloblù.

Si parte con i campionati italiani di nuoto Master, che si sono tenuti dal 27 giugno all’1 luglio a Riccione. Terra romagnola che porta fortuna alla compagine ligure, che ha registrato il suo record di medaglie, ben 15.

Sul podio sono saliti Salvatore Deiana (per lui un oro negli 800 metri stile libero e due argenti nei 400 e nei 200 stile libero), Diego Zamorani (due bronzi 400 stile libero e 200 stile libero), Fulvio Tubino (oro nei 200 misti e due bronzi, negli 800 e nei 400 stile libero), Severino Barbagelata (due medaglie di bronzo, nei 50 dorso e nei 50 rana), Stefano Pacini (argento nei 200 rana, due medaglie di bronzo nei 50 e nei 100 rana), Matteo Viani (tecnico della squadra, per lui terzo posto nei 200 farfalla) e Marco Arecco (bronzo nei 200 farfalla nella sua categoria). Della spedizione gialloblù hanno fatto parte anche Simona Rossi, Emanuele Costa, Fulvia Marussi, Giovanni Roncagliolo, Enzo Marson, Claudia Giudici e Alfredo Delpino: per tutti loro diversi piazzamenti ai piedi del podio.

Dalla piscina alle acque libere: si tinge di gialloblù anche la Maratona degli Etruschi, che si è svolta il 2 luglio a Piombino.

Acque marine da sempre habitat naturale e propizio per il “solito” Salvatore Deiana, che non tradisce le aspettative e sale sul gradino più alto del podio nella categoria M70. Molto bene anche Diego Zamorani, argento nella categoria M65, ed è seconda piazza anche per Enrico Sanguineti tra i M35. Ai piedi del podio Alessandro Traverso, quinto nei M45, e Raffaele Viani, anche lui quinto nei M50. Risultati più che soddisfacenti a fronte di condizioni meteo-marine avverse che hanno reso il percorso ancora più impegnativo.