Emergenza

Il Polcevera come una foresta: il reportage-denuncia del M5S fotogallery

M5S, il reportage-denuncia sulla situazione del torrente Polcevera

Genova. E’, almeno a giudicare dalle foto, una vera e propria “emergenza” quella del torrente Polcevera dove la vegetazione sul letto del fiume è cresciuta rigogliosa tanto da farlo assomigliare a un bosco più che all’alveo di un torrente.

A denunciare la situazione con un ampio reportage fotografico è il gruppo del M5S del consiglio municipale della Valpolcevera.

“Da Pontedecimo alla zona dell’Ipercoop fino all’inizio via Perlasca – scrivono i consiglieri comunali del movimento in un post che accompagna le foto – la situazione è drammatica. Gli alberi perché ormai di questo si tratta hanno come si può vedere dalla foto raggiunto altezza strada e il letto del fiume è ormai una foresta”.

“Se non si agisce quanto prima con la pulizia , si rischia che con l’arrivo delle pioggia , la cittadinanza si trovi in serio pericolo” mettono in guardia i consiglieri.

Più informazioni
leggi anche
M5S, il reportage-denuncia sulla situazione del torrente Polcevera
La denuncia
“Mancano i fondi per la pulizia dei fiumi”, e il Pd vota contro l’assestamento di bilancio in Regione
M5S, il reportage-denuncia sulla situazione del torrente Polcevera
Sassolini nelle scarpe?
Pulizia dei torrenti, la giunta Bucci annuncia un piano straordinario ma Crivello attacca: “Con i soldi stanziati da noi”