Spacciatore in manette

Nasconde cocaina in bocca, ma non riesce a parlare, arrestato nei vicoli

Genova. Una volta fermato dagli agenti di polizia, impegnati nelle attività di controllo notturno del centro storico, ha provato a fare l’indifferente. Ai poliziotti, pero, non è sfuggito lo strano tono usato dall’uomo, incontrato in vico del Serriglio, nella zona di Via Pre, che rivolgendosi agli agenti non riusciva a parlare correttamente.

Uno strano biascicare che ha insospettito i poliziotti che hanno fatto un controllo più accurato, che ha permesso, così, di scoprire che l’uomo nascondeva in bocca sei dosi di cocaina, suddivise in bustine.

Nel corso della perquisizione, oltre alla sostanza stupefacente gli agenti hanno trovato anche diverso contante. Per lui, un cittadino senegalese di una quarantina di anni, che era già conosciuto alle forze dell’ordine, è scattato così l’arresto.