Quantcast
Il programma

Musica live, comici e “peccati di gola” alla grande Ecofesta di Sciarborasca

Dal 7 al 15 luglio, sulle alture di Cogoleto: il ricavato contribuirà all'acquisto di un'ambulanza adibita a soccorso pediatrico

ecosagra sciarborasca

Con l’arrivo dell’estate, torna una delle “ecofeste” più attese e partecipate della Riviera. E torna in grande stile: la sagra organizzata dal Team di Volontari della Croce d’Oro di Sciarborasca è pronta per animare nove serate a partire da venerdì 7 luglio a sabato 15 luglio compresi.

Nove serate all’insegna della gastronomia con tantissime specialità culinarie, della musica dal vivo, del gioco, del divertimento per grandi e piccoli. A proposito di specialità gastronomiche: ravioli e pasta fresca con i diversi sughi delle mitiche cuoche, le tanto attese lasagne mare e monti, primi piatti di pesce e di carne, lumache, rane fritte, carne alla brace, pesci alla griglia, fritto misto, stoccafisso, muscoli alla marinara, dolci artigianali, solo alcune di quelle proposte dai tanti stands.

La kermesse, che utilizza solo materiale di consumo biodegradabile ed ecocompatibile, si svolgerà a partire dalle ore 19 nel piazzale antistante la sede sociale a Sciarborasca (Ge). Nei pressi è disponibile un ampio parcheggio auto; è attivo inoltre un servizio navetta gratuito che effettuerà il trasporto da/per la piazza della stazione ferroviaria di Cogoleto.

“Ecofesta sociale” è strutturata su due temi: dal 7 al 12 luglio orchestre e cabaret di caratura nazionale; dal 13 al 15 luglio i più popolari gruppi e tribute rock band dello scenario musicale.

Il programma – che trovate anche a questo indirizzo – prevede stand enogastronomici tali da appagare tutti i gusti e preferenze. Volete esserne certi? Anche il menu delle specialità è sfogliabile online sul sito www.croceorosciarborasca.it

Con i bambini coinvolti nelle attività di animazione, i genitori potranno intrattenersi con la musica, il cabaret e i giochi a premi.

Le serate saranno animate da:

Venerdì 7 luglio Orchestra Spettacolo “LORIS GALLO” e lo spettacolo delle CocoGirls
Sabato 8 luglio Orchestra Spettacolo “LUCA FRENCIA”
Domenica 9 luglio Orchestra Spettacolo “CASTELLINA PASI”
Lunedì 10 luglio Direttamente dall’Orchestra Nazionale Bagutti, Orchestra Spettacolo “MATTEO BENSI”
Martedì 11 luglio Orchestra Spettacolo “DANIELE E PAOLO TARANTINO”
Mercoledì 12 luglio Serata Cabaret: da Colorado Cafè “PINO LA LAVATRICE” nel duo comico “PINO E GLI ANTICORPI”. Non mancheranno ballo e musica con l’Orchestra “SIMPATIA”

Il programma musicale e di intrattenimento subirà un’impennata Giovedì 13 luglio con la presenza del chitarrista ufficiale di Ligabue, “Max Cottafavi”, insieme al miglior tributo nazionale dedicato al rocker di Correggio, i “Bandaliga”. A chiudere la serata si canteranno e balleranno decine di hit mondiali da Surfin’ Usa a Hey Ho Let’s Go! con la rock surf band “The Sunny Boys”

Venerdì 14 luglio grande serata con la presenza della cover ufficiale di J-Ax e Articolo31, i “Domani Smetto”. Ma non sarà l’unica sorpresa della serata, infatti a precederli, il grande concerto di una delle rock ska band più popolari e stimate a livello italiano e non solo: gli “Antani Project”

Sabato 15 luglio l’immancabile chiusura rock con i tributi agli AC/DC – “Black Bells” e a Vasco Rossi – “Vascombriccola”

L’iniziativa “Ecofesta” trova origine già nel 2008 nel contesto di un progetto finanziato fino al 2014 passati da Provincia e Regione. Anche quest’anno, come gli scorsoi due, le spese per l’iniziativa sono sostenute unicamente dalla Croce D’Oro che ha deciso, nonostante le difficoltà, di non rompere la tradizione attesa da tante persone e che costituisce un forte momento di avvicinamento con i cittadini nonché un importante sostegno al nostro territorio.

Sì Festa Ma Con La Testa: : lo slogan che contraddistinguerà l’edizione 2017 che, grazie alla collaborazione di Regione Liguria, Comune di Cogoleto e ASL 3 Genovese, prevederà spazi e momenti dedicati alla prevenzione degli abusi. La Croce d’Oro da anni partecipa attivamente alla stesura del Piano Sociale di Zona del Comune, in collaborazione con le altre associazioni del territorio, al fine di estendere e condividere il più possibile i principi e le azioni legate alla lotta alle dipendenze.

La manifestazione avrà i patrocini di Comune di Cogoleto, Città Metropolitana di Genova, Regione Liguria ed Ente Parco Beigua e il ricavato dell’edizione 2017 verrà utilizzato quale contributo all’acquisto di un’ambulanza unità mobile di rianimazione adibita a soccorso pediatrico.

Il magazine dell’ECOFESTA è sfogliabile online all’indirizzo https://goo.gl/Dpagbb

Ma lasciamo la parola al Presidente, Vittorio Obinu, per ringraziare tutti i volontari e la popolazione che ogni anno partecipano in forma davvero numerosa: “L’EcoFesta Sociale è un evento il cui nome porta tutto con sé. I volontari che fanno parte della nostra associazione organizzano questa manifestazione quale raccolta pubblica di fondi per perseguire gli scopi statuari: può sembrare una affermazione generica, ma non lo è! Acquistare, mantenere ed adeguare i mezzi e le apparecchiature necessarie per svolgere le nostre mansioni non è semplice. Così come predisporre i corsi necessari per la formazione ed il mantenimento della sempre maggior professionalità richiesta ai nostri soccorritori. Tutte questi sforzi richiedono energia e risorse finanziarie: GRAZIE a tutti i volontari che quotidianamente si prodigano, ognuno per le proprie specificità, si creano entrambe le condizioni per realizzare tutte le attività statutarie.
L’EcoFesta però è un di cui importante ma non esaustivo per il raggiungimento degli obbiettivi che intendiamo perseguire: tanti altri progetti sono in cantiere e ci auguriamo verranno realizzati in futuro. Sicuramente anche Voi, indirettamente, avete contribuito alla realizzazione di queste attività con la presenza agli eventi trascorsi. La Vostra partecipazione ci darà la forza morale e materiale per continuare nelle progettualità intraprese e da intraprendere. Vi aspettiamo quindi numerosi per trascorrere momenti felici per tutti, grandi e piccini”.

La “V.P.S. Croce d’Oro Sciarborasca Onlus” è una pubblica assistenza ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) fondata nel 1972 e da sempre impegnata al fianco dei cittadini con servizi sanitari e di emergenza, ma anche con attività ludiche e sociali rivolte a tutte le fasce di età. L’associazione conta 104 volontari operativi per le attività istituzionali e di soccorso, e 1765 soci che la sostengono annualmente.
Sede sociale: via Falcone, 5 16016 Sciarborasca (Cogoleto – Ge)

Più informazioni