Quantcast
Invasione?

L’estate dei Red Carpet continua. Posato il tappeto a Pegli e Nervi fotogallery

L'operazione di marketing più discussa dell'estate fa capolino anche a Genova

red carpet genova

Genova. La “Red Carpet Mania” sbarca anche a Genova. Come anticipato, l’operazione di marketing territoriale più discussa dell’estate sta interessando anche Pegli e Nervi, con la stesura di metri (tanti) di tappeto rosso.

Il Comune di Genova, quindi, aderisce al progetto con due percorsi: uno a levante lungo la Passeggiata Anita Garibaldi di Nervi che si snoda dal Porticciolo fino a Capolungo, e un percorso a ponente, dal Pontile Antonio Milani di Pegli, approdo della nave bus, fino a Villa Pallavicini, premiata lo scorso 7 luglio quale ‘Parco più bello d’Italia’.

La cosa, ovviamente, sta già “infiammando” i social: le prime foto pubblicate stanno ricevendo commenti contrastanti, che vanno dal “ottima notizia, finalmente” al “Me tastu se ghè sun”. Ai posteri l’ardua sentenza

(foto di Santo Sanfilippo e Giuseppe Forte)

Più informazioni
leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Tormentone
Red Carpet, via il tappeto restano i chiodi (e i danni): polemica tra assessore ed ex assessore