Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La “Lista Crivello” diventa associazione: “Opposizione senza sconti”

Genova. Per adesso mancano ancora il nome e il logo ufficiali, saranno decisi nella prima riunione, ma dall’esperienza della Lista Crivello Sindaco nascerà un’associazione, con l’obiettivo di accogliere quelle persone che si riconoscono nel centrosinistra ma non nei partiti tradizionali.

Crivello cap

È’ questa la prima certezza che emerge dall’incontro che si è tenuto al circolo Cap di Genova, al tavolo gli eletti della lista, Gianni Crivello, Enrico Pignone, Maria Jose Bruccoleri (mancava solo Salemi per impegni personali) per fare il punto è ripartire, dopo la sconfitta. a pochi giorni dal primo consiglio regionale.

“Abbiamo costruito un percorso comune – ha spiegato Gianni Crivello, che ha annunciato che farà il consigliere comunale lavorando ogni giorni, come ha sempre fatto da assessore – e abbiamo fatto un’associazione che trasformeremo in progetto per Genova, che potra’ coagulare i sostenitori della lista, siamo arrivati quasi al 10%, oltre a collaborare con figure di prestigio. Un luogo dinamico da portare avanti anche assieme ai territori”.

L’incontro, al quale hanno partecipato un centinaio di persone, presenti tra l’altro il parlamentare Stefano Quaranta, di Articolo uno Mdp, il consigliere regionale del Pd, Giovanni Lunardon, il coordinatore regionale di Centristi per l’Europa, Claudio Gustavino, Angelo Chiaromonte di Articolo Uno e l’ex presidente del Municipio Media Valbisagno, Gianelli, si è aperto con un’analisi del voto e un’autocritica, pensando però a quella che sarà la battaglia in Sala Rossa.

“Non molliamo di un millimetro – spiega Crivello – non faremo sconti a nessuno anche se saremo favorevoli al dialogo per quelle scelte che avranno un obiettivo positivo per i genovesi. Adesso dobbiamo capitalizzare i risultati ottenuti, per il valore che hanno e le persone che rappresentano. L’invito – conclude è’ di stare insieme e non disperderci”