Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Junior Men City Eights: il racconto della prima esperienza Fic Liguria

Il consigliere regionale Luca Varacca traccia il bilancio della trasferta

Genova. Settimo posto per l’otto Fic Liguria, all’esordio a Lucerna nella prestigiosa Junior Men City Eights, con il capovoga Giulio Cespi (Canottieri Sampierdarenesi), Jacopo Danovaro (Rowing Club Genovese), Edoardo Rocchi (Speranza Pra’), Giorgio Gesmundo (Elpis Genova), Giorgio Federici (Velocior Spezia), Alessio Bozzano (Speranza Pra’), Tommaso Rossi (Rowing Club Genovese), Daniele Torbidoni (Rowing Club Genovese); al timone Fabio Siracusa (Sportiva Murcarolo).

Un’esperienza molto positiva, sostenuta da Casa Salute. Ce la facciamo raccontare, nei dettagli, dal consigliere Luca Varacca, presente a Lucerna in qualità di team manager assieme al tecnico Maurizio Capocci e a Mattia Agosta.

“Partenza da Genova sabato mattina per poter effettuare un’uscita sul campo gara durante la pausa pranzo. I ragazzi nel pomeriggio, sono scesi in acqua per disputare la batteria contro Austria, Svizzera e Piemonte, classificandosi quarti, accedendo così alla finale B. Tuttavia, Grazie alla squalifica dell’equipaggio di Zurigo i nostri ragazzi sono stati inseriti all’interno della finale A, la quale si sarebbe disputata il giorno dopo”.

La squadra si è subito dimostrata molto affiatata e con un forte interesse a farsi notare all’interno della manifestazione a cui partecipavano per la prima volta. Con il poco tempo per la preparazione e anche per l’inesperienza del nostro equipaggio all’interno di un evento così importante, è arrivato un settimo posto in finale (vittoria della Campania, secondo posto per l’Austria e terzo posto per la Lombardia). Il tecnico Capocci, assieme a tutta la squadra, è soddisfatto comunque della riuscita del progetto. Il Comitato regionale Fic Liguria sa che c’è molto da lavorare per creare un gruppo competitivo, ma alla sua prima partecipazione nella Junior City Eights può ritenersi soddisfatto“.