Quantcast
Più di ventiquattro ore

Incendi, bruciano ancora i boschi di Bargagli: canadair in azione

Migliorata invece la situazione sulle alture del ponente, nella zona del Faiallo tra Voltri e Arenzano, dove l'incendio è durato quasi una settimana

Incendio boschivo Loano località Morteo

Bargagli. Non è bastata la notte di lavoro di vigili del fuoco e volontari impegnati da ventiquattro ore sulle alture di Bargagli per un incendio nei boschi tra Cisano e Sant’Alberto. Le fiamme sono divampate nella tarda mattinata di ieri.

Diverse le squadre dei Vigili del Fuoco sul posto, coadiuvati dai Volontari Antincendio e dall’elicottero.

Ancora ignote le cause del rogo, per il momento ancora lontano dalle case. L’intervento dei pompieri però è andato avanti tutta la notte e sta proseguendo anche stamani. In azione anche il canadair.

Migliorata invece la situazione sulle alture del ponente, nella zona del Faiallo tra Voltri e Arenzano, dove un incendio boschi ha tenuto in apprensione e al lavoro i vigili del fuoco e volontari per quasi una settimana. Il focolaio non è del tutto spento, ma la situazione è sotto controllo.

Più informazioni