Quantcast
Giovane emergente

Gianmarco Basso passa dal Finale all’Entella Chiavari

Il centrocampista, al termine di una straordinaria annata calcistica tra le fila del Finale, è finito nel mirino dell'Entella, che lo ha acquistato

Gianmarco Basso

Chiavari. Gianmarco Basso, classe ’99, ha coronato il sogno di tanti suoi coetanei che giocano a calcio: diventare un professionista.

Il centrocampista, al termine di una straordinaria annata calcistica tra le fila del Finale, è finito nel mirino di parecchie società d’alto livello, ma è stata l’Entella Chiavari a trovare l’accordo l’accordo con il promettente ‘midfielder’ savonese, che inizierà la preparazione con la Primavera tigullina.

Pietro Buttu ha ripetuto spesso ai microfoni di Ivg Sv e Ge24, che “Basso è un giocatore dotato di tanta qualità, personalità e voglia di apprendere. Data la giovanissima età, ha indubbiamente un futuro calcistico interessante davanti a sé”.

Affermazione, quella del mister finalese, che ci trova d’accordo… Basso ha una eccellente visione di gioco ed ha l’intelligenza calcistica di capire in anticipo ogni situazione di gioco che si verifica in campo.

“Ho firmato in settimana per l’Entella – afferma Basso – e sono riuscito a sistemare anche le questioni logistiche, infatti, frequenterò il Liceo Scientifico a Chiavari. La preparazione pre campionato la inizierò con la Primavera e lavorerò sodo per affacciarmi alla prima squadra; sono mentalmente pronto ad entrare con il mondo professionistico e ringrazio il Finale per avermi permesso di giocarmi una chance calcistica, che vale una vita”.