Quantcast
Trofeo panarello

A Genova un torneo di pallanuoto per sostenere la ricerca sul neuroblastoma

Si svolgerà da venerdì 7 e domenica 9 luglio

torneo del mare trofeo panarello

Genova. La pallanuoto torna in mare, il suo ambiente naturale dove questo sport è nato e crea una bella occasione di solidarietà. Appuntamento da non perdere a Sturlaquartiere di Genova, un tempo antico borgo di pescatori,  dal 7 al 9 luglio per assistere alla 14^ edizione del Torneo del Mare-Trofeo Panarello, organizzata dalla Sportiva Sturla, con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova, Municipio Levante e Coni Liguria, in cui quasi 200 atleti di pallanuoto, tra cui tesserati di Serie A1, A2 e B, si daranno battaglia nel “campo” allestito nello specchio di mare di fronte alla storica sede della Sportiva Sturla.

Oltre a essere una competizione sportiva interessante e divertente, sarà anche l’occasione per sostenere l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma onlus , che ha sede all’ Istituto G. Gaslini di Genova ed è attiva a livello nazionale per aiutare i piccoli malati di forme tumorali molto aggressive, che sono le prime cause di morte per malattia in età prescolare. I fondi raccolti, con il libero contributo e attraverso la vendita delle storiche polo, braccialetti e altri gadget marchiati Sportiva Sturla, saranno devoluti ai progetti di ricerca finanziati dall’Associazione per individuare nuove cure efficaci contro queste malattie. Oggi la ricerca garantisce a tutti i bambini italiani una corretta diagnosi e un approccio terapeutico sempre più personalizzato(www.neuroblastoma.org).

Grande partecipazione di atleti quest’anno: la categoria amatori “master” sarà composta da circa 120 atleti; 60 saranno gli under 16 (leve 2001 e 2002) e 40 gli agonisti di serie A1 , A2 e B, provenienti dalle migliori realtà di tutta Italia. Ritorna a grande richiesta domenica 9 luglio  anche la partita storica, 20 atleti ci riporteranno indietro nel tempo indossando costumi e calotte delle origini, quando la pallanuoto si giocava in mare e si potrà vedere la palla di cuoio gonfiare la rete, prima della finalissima categoria agonisti. I Tornei di beach waterpolo, resi possibili dalla sponsorizzazione dell’azienda dolciaria ligure Panarello e da Tavi leader nella fornitura di materie prime per l’industria alimentare, vedranno quindi in acqua, divisi in tre distinte competizioni, 5 squadre under 16, 4 squadre di agonisti (tesserati) e 12 squadre di amatori. Venerdì 7 luglio, la prima parte della giornata sarà dedicata alla categoria giovani, in serata le due partite della categoria agonisti. Sabato 8 e domenica 9 luglio si proseguirà con le semifinali e finali, per poi concludere domenica con la partita storica, la finale degli agonisti e infine la consueta cena per tutti i partecipanti.

L’Associazione sarà presente con un proprio stand, dove sarà possibile conoscere meglio le sue attività, i progressi della ricerca in materia di Neuroblastoma e Tumori Cerebrali Pediatrici e trovare il proprio modo per fare del bene. L’intento della società biancoverde é sempre stato quello di realizzare una grande festa della pallanuoto, per divulgare la conoscenza di questa disciplina e sensibilizzare il pubblico sull’importanza dello sport in generale nella vita di tutti. Sportiva Sturla ha organizzato quest’anno il contest fotografico “Pallanuoto in piena luce” dedicato a uno sport straordinario e legato all’identità ligure, quale la pallanuoto. Il concorso è gratuito e online, aperto a tutti coloro che vorranno condividere scatti fotografici eseguiti nel corso della manifestazione sturlina.

Ogni autore potrà partecipare con un massimo di 3 fotografie, che dovranno essere inviate all’indirizzo mail pallanuotoinpienaluce@gmail.com e saranno valutate nella giornata conclusiva del torneo da una giuria di qualità, che eleggerà la foto vincitrice del contest. La foto più votata via Facebook riceverà un riconoscimento speciale nel corso della cerimonia conclusiva che si svolgerà il 9 Luglio. Al fotografo vincitore verrà riconosciuto il primo premio “Pallanuoto in piena luce 2017”, la foto vincitrice del concorso sarà utilizzata per la locandina del Torneo del Mare 2018.