Quantcast
Calcio

Nuovo format per il campionato Primavera: ecco i tre gironi

Genoa e Sampdoria nel primo livello; Virtus Entella nel secondo

calcio

Genova. Cambia il format del campionato Primavera. Dal 9 settembre al 19 maggio si giocherà un girone unico, che vedrà ai nastri di partenza sedici squadre solamente di società di Serie A. Al termine, fase finale a quattro squadre dal 5 al 9 giugno.

Il girone 1: Atalanta, Bologna, Chievo, Fiorentina, Genoa, Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Torino, Udinese.

Le altre quattro società di Serie A e le ventidue di Serie B sono state inserite in due gironi di secondo livello, anch’essi al via il 9 settembre.

Il girone A: Brescia, Carpi, Cesena, Cittadella, Cremonese, Empoli, Novara, Parma, Pro Vercelli, Spal, Spezia, Venezia, Virtus Entella.

Il girone B: Ascoli, Avellino, Bari, Benevento, Cagliari, Crotone, Foggia, Frosinone, Palermo, Perugia, Pescara, Salernitana, Ternana.

La Primavera Tim Cup partirà il 2 settembre e terminerà con la finale, in programma il 6 e 13 aprile.