Quantcast
Protesta

Ericsson, Partito Comunista: “Lunedì mattina con i lavoratori a Erzelli”

sciopero ericsson erzelli

Genova. “Il Partito Comunista è al fianco dei lavoratori di Ericsson che, con un atto vile e inaccettabile, non solo sono stati improvvisamente licenziati, ma sono stati anche lasciati senza ammortizzatori sociali conservativi”.

Lo comunica con una nota la segreteria genovese. “Domani mattina, noi Comunisti saremo a Erzelli per unirci alla protesta dei 40 lavoratori contro la multinazionale svedese responsabile, con questo, di ben 14 licenziamenti collettivi”.