Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Corso Quadrio ‘liberato’ dal 9 agosto: resta il mistero sul nuovo spazio al chiuso

Ma dovrebbe essere in Valpolcevera

Genova. La convenzione con il progetto Chance per il mercatino di corso Quadrio che scade il 31 luglio non sarà rinnovato e l’area sarà liberata dal 9 agosto. Dalla terza settimana di agosto partirà il nuovo progetto ‘Lo Sbarazzo delle Superba’ in uno dei due immobili individuati dalla giunta di centro destra in un quartiere che non è ancora noto sapere ma che non sarà il centro storico. Lo ha spiegato l’assessore comunale alla sicurezza Stefano Garassino rispondendo a un’interrogazione della capogruppo del Pd Cristina Lodi.

“Sarà un progetto che coinvolgerà sia parte degli stranieri del progetto Chance sia alcuni italiani del quartiere dove è collocato l’immobile – ha aggiunto – e dove occorrerà pagare una tariffa minima per partecipare”.

Nel tempo che intercorre tra la chiusura di corso Quadrio e l’avvio del nuovo progetto “Le persone che partecipano al progetto Chance – spiega ancora Garassino – saranno cooptate da un’associazione che farà loro un corso per spiegare le modalità con cui si svolgerà il nuovo progetto”.

Se la capogruppo del Pd Cristina Lodi lamenta “di non aver ottenuto risposta alla domanda visto che non mi è stato detto dove sorgerà il nuovo progetto”, il vero timore – non detto – è che la chiusura di corso Quadrio possa riportare alla situazione caotica pre progetto Chance quando i venditori occupano di fatto il parcheggio di piazza Raibetta. Per questo Garassino pensa di coinvolgere le associazioni in una sorta di ‘mediazione’. E mette le mani avanti: “Se quando hanno cominciato in 20 a vendere la merce si fosse intervenuti subito oggi non ci troveremmo in questa situazione”.

Nessuna conferma ufficiale ma probabilmente l’immobile si trova in Valpolcevera, vicino al mercato dei Fiori di San Quirico, raggiungibile anche in treno. E se non andasse bene, la giunta avrebbe anche un piano B.