Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Via Pré, non si accorge dell’arrivo delle volanti perché impegnato a chattare su Whatsapp

Mentre tutti gli altri fuggono, è rimasto immobile e concentrato nello scrivere: segnalato alla prefettura, aveva in tasca un grammo di eroina

Più informazioni su

Genova. Era talmente impegnato a chattare su Whatsapp che non ha sentito l’arrivo di ben tre volanti a sirene spiegate ed è rimasto, chino sul suo smartphone e perfettamente immobile, l’unico di un capannello di giovani senegalesi fuggiti all’arrivo della polizia.

E’ successo questo pomeriggio in via Pré. Le volanti erano intervenute in massa in seguito alla segnalazione di uno scambio di droga tra un gruppo di senegalesi. Al momento dell’intervento è scattato il fuggi fuggi generale tranne che per un giovane, troppo impegnato con la tastiera dello smartphone per accorgersi di quanto stava accadendo.

Identificato e perquisito il ragazzo, trovato in possesso di un grammo di eroina, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.