Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aveva una serra di marijuana in casa, arrestato 61enne genovese

Più informazioni su

Genova. Aveva realizzato in casa una serra professionale, con tanto di luci a led e timer, per poter coltivare la cannabis, che poi spacciava per le strade di Genova. Per questo ottico gli agenti delle volanti hanno arrestato un 64enne genovese per spaccio di sostanze stupefacenti.

Serra cannabis

Ad accorgersene gli agenti della volante del Commissariato Prè che, durante i servizi di controllo nel centro storico genovese, hanno visto transitare in via Gramsci una vettura a velocità sostenuta, con a bordo due individui e hanno pertanto deciso di fermarla. Una volta iniziati gli accertamenti hanno scoperto il passeggero, il 64enne appunto, che era in possesso di circa 2 kg di cannabis..

Nella casa dell’uomo gli agenti hanno rinvenuto una vera e propria serra per la coltivazione di marijuana, composta da tre piante di Cannabis alte circa un metro, bilancini di precisione, 17gr di Cannabis e diversi semi della medesima pianta, nascosti in una scatola di cibo per cani. All’interno di un barattolo da cucina contenente riso, gli agenti hanno infine rinvenuto 34 cartucce da pistola marca Fiocchi calibro 7.65,

Denunciato anche il guidatore dell’auto, un 51enne, che a casa aveva circa 100gr di marijuana e diverse bustine in cellophane. Il 64enne, con precedenti specifici, è stato tradotto presso il carcere di Marassi, nonché denunciato per detenzione illegale di munizionamento per armi da sparo