Nuova tragedia

52enne muore in scooter a Sestri Ponente, un’auto gli ha tagliato la strada

E' successo in via Soliman intorno alle 13. Indagata per omicidio stradale la conducente della vettura, che ha tagliato la strada al motociclista

Genova. Si chiama Gabriele Loscalzo, era sposato e aveva una figlia, l’uomo di 52 anni che alle 13 di oggi è morto in un incidente stradale avvenuto a Sestri Ponente, in via Soliman. Con il suo scooter è finito contro un’automobile ed è deceduto a pochi minuti dall’impatto. Inutili i tentativi di rianimazione da parte degli operatori del 118, arrivati quasi subito.

Il motociclista era un autotrasportatore, titolare insieme al fratello di un’impresa dell’indotto portuale, e abitava a Pegli.

A provocare l’incidente, secondo la sezione Infortunistica della Polizia Municipale, sarebbe stata la conducente della vettura, una donna di 39 anni residente a Pra’. Avrebbe svoltato in un punto, all’incrocio tra via Soliman, via Del Costo e via Cerruti, dove non era consentito quel tipo di manovra. L’infrazione al Codice della strada ha fatto sì che la conducente sia stata denunciata per omicidio stradale.

Appena 24 ore prima un altro incidente mortale, in via Oberdan, a Nervi, in cui ha perso la vita il giovane Matteo Minnella, studente di 24 anni, che a bordo del suo motorino si è scontrato contro un camion.

Più informazioni
leggi anche
  • Tragedia
    Nervi, scooter contro furgone, muore a 24 anni
  • Ancora una tragedia
    Rovegno, perde il controllo della moto e finisce sul guard rail: ennesimo incidente mortale