Post serata

Sampierdarena, rissa sull’1: due arresti e due denunce

Genova. La Polizia ha arrestato due giovani ecuadoriani per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, denunciandoli per rissa insieme ad altri due connazionali.

Ieri mattina, l’autista di un autobus della linea 1 ha interrotto la marcia in via Pieragostini, alla vista di due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine ferme per un posto di controllo, per segnalare una rissa a bordo.

I poliziotti, dopo aver richiesto l’ausilio dei colleghi del Commissariato Cornigliano, sono saliti sul bus per mettere in sicurezza i passeggeri presenti sul mezzo e sedare gli animi dei giovani, due dei quali hanno opposto una forte resistenza provocando lievi lesioni agli agenti.

La rissa era scaturita da malumori sorti nel corso della serata precedente. I due arrestati saranno giudicati per direttissima in mattinata.

leggi anche
  • 15 giorni
    Risse violente e una gestione disinvolta: chiuso il circolo “La Grotta” a Sampierdarena