Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pro Recco: inizia il rinnovamento. Bodegas prolunga, Figlioli ai saluti

I campioni d'Italia si apprestano a un'estate calda dal punto di vista del mercato, con diverse novità in vista

Una conferma e un addio per la Pro Recco fresca del terzo posto conquistato in Champions League. La prima porta il nome di Michael Bodegas che ha rinnovato il contratto in scadenza con i recchelini: “Sono molto contento di continuare a giocare qui, – ha dichiarato il centroboa italofrancese – la Pro Recco è il club più prestigioso del mondo e la società mi ha fatto sentire importante. C’è  un progetto nuovo in atto e la Pro Recco mi vuole in esso, non posso che ringraziare mister Vujasinovic e il presidente Felugo per la fiducia che mi hanno dimostrato. L’anno prossimo la Final Six di Champions – ha concluso Bodegas – si terrà a Genova, perciò vogliamo offrire grandi gioie ai nostri tifosi che, spero ci seguiranno sempre più numerosi”.

A lasciare Recco invece sarà Pietro Figlioli. Per l’attaccante italobrasiliano si tratta di un addio dopo 9 anni passati con la calottina biancoceleste numero 4 con la quale ha vinto 7 campionati, altrettante Coppe Italia, 4 Eurolega, 1 Lega Adriatica e 2 Supercoppe Len. Il presidente Felugo ha fatto gli auguri a Figlioli, classe 1984, per il suo futuro professionale, ringraziandolo per il contributo dato alla causa recchelina.