Gelosia

Prende a testate la fidanzata, poi aggredisce madre e zio: denunciato 23enne

Genova. Ha colpito con una testata la fidanzata, poi ha aggredito la madre e lo zio della ragazza accorsi per difenderla. Così un 23enne genovese è stato denunciato ieri sera dalla polizia per lesioni personali e violazione di domicilio.

Una violenta aggressione scoppiata dopo una furiosa lite per gelosia. Il giovane, ubriaco, ieri sera è andato presso l’abitazione della fidanzata e i due hanno cominciato a litigare. La ragazza, in lacrime, è uscita in strada dove è stata raggiunta dal 23enne che l’ha colpita con una testata al volto. Prima di allontanarsi, ha aggredita anche la madre e lo zio della giovane.

In un secondo momento è tornato sotto casa della ragazza e, nonostante gli inviti ad andarsene, ha scavalcato la recinzione del cortile dell’appartamento e vi si è introdotto con prepotenza.
A seguito delle percosse, madre e figlia sono state trasportate in ospedale per le cure del caso. L’aggressore è stato condotto in Questura e denunciato.

Più informazioni