Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pontedecimo, scritta contro Crivello e il Pd sul muro del parcheggio di via Gallino

La costruzione del silos, un tempo capolinea del bus, ha portato a un'importante riduzione della careggiata, con traffico spesso in tilt

“A solenne memoria del cementizio sviluppo. Il magno Crivello e i sinistri suoi sodali eressero”. La scritta polemica, in vernice nera è comparsa questa notte sul muro del parcheggio di Pontedecimo sorto agli inizi degli anni duemila tra Campomorone e Pontedecimo.

Il riferimento degli ignoti autori è alla giunta comunale Pericu, che approvò il progetto e all’attuale candidato sindaco di centro sinistra Gianni Crivello, in quegli anni presidente prima di circoscrizione.

La struttura, se per alcuni ha attenuato il problema dei parcheggi in quella zona del quartiere, per altri è solo un ecomostro che fra altro crea quotidianamente problemi di viabilità visto che la carreggiata ridotta non permette il passaggio contemporaneo di due mezzi pesanti e obbliga l’utilizzo di impianti semaforici con tempi di blocco del traffico alti, motivo per il quale nei giorni scorsi, a causa della chiusura della strada provinciale 6 per lavori , le autovetture si sono incolonnate per alcuni chilometri e il tempo di percorrenza dalla vicina frazione di Isoverde è impennato fino a un’ora circa nelle ore di punta.

Nel primo pomeriggio la scritta è stata cancellata.

(foto tratta da facebook e postata sul gruppo Pontedecimo)