Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Prima partenza da Genova per Msc Meraviglia, oggi il “maiden call”

Genova Le sirene del porto e i giochi d’acqua dei rimorchiatori per salutare la partenza da Genova dell’ultima ammiraglia della flotta MSC Crociere, MSC Meraviglia, varata lo scorso 3 giugno a Le Havre, per la sua prima stagione nel Mediterraneo Occidentale con home-port nel capoluogo ligure.

Con una stazza lorda di 171.598 tonnellate e una capacità massima di 5.714 passeggeri, MSC Meraviglia è la più grande nave mai costruita da un armatore europeo ma anche la più grande nave a entrare in servizio nel 2017. Può viaggiare aduna velocità fino a 22,7 nodi, è stata progettata per navigare in tutte le stagioni e per essere in grado di scalare la maggior parte dei porti crocieristici internazionali, offrendo la più ampia ed emozionante gamma di funzionalità di bordo di qualsiasi altra nave da crociera di MSC.

Dopo il primo viaggio inaugurale da Le Havre (Francia), lungo la costa atlantica fino al Mediterraneo, MSC Meravigliaè arrivata a Genova, dove inizierà la prima crociera di 7 notti, alla volta di Napoli (Italia), Messina (Italia), La Valletta (Malta), Barcellona, ​​Marsiglia per poi rientrare a Genova il 18 giugno. Questo itinerario sarà ripetuto per tutta la stagione.

“È per noi un orgoglio portare a Genova la nostra nuova ammiraglia – ha spiegato Leonardo Massa, Country Manager Italia di Msc Crociere – la prima nave varata del nuovo piano industriale messo in campo da MSC Crociere fino al 2026. Per noi Genova rappresenta un punto di riferimento cruciale non solo perché sarà l’home port di Meraviglia ma anche perché qui abbiamo trovato tutte quelle caratteristiche che ci consentono di poter essere presenti in città 12 mesi all’anno”.

“Per il 2017 prevediamo di portare a Genova oltre 885 mila crocieristi con 178 scali, di cui 30 solo per MSC Meraviglia, fino al 31 dicembre 2017 e altri 16 nel 2018 fino ad aprile, quando la nave salperà per i mari del Nord. Partire da Genova con la prima nave smart di nuova generazione – ha concluse Massa – è per noi un onore e vuole essere un segno tangibile del rapporto unico che MSC Crociere ha stabilito con questa città e il suo porto; un rapporto che volgiamo continuare a rinsaldare e rilanciare anche per gli anni a venire”.