Tennis

Park Genova più vicino alla salvezza: sconfitta Piacenza in trasferta

Gialloblù che chiudono i conti nel quinto incontro e ora possono guardare con fiducia al match di ritorno

Primo atto più che positivo per il Park Genova Tennis che si è imposto per 4-2 nello scontro salvezza contro la Canottieri Nino Bixio di Piacenza.  Nonostante un Luigi Sorrentino a mezzo servizio per un problema al polso sinistro che lo ha costretto a giocare soltanto nel doppio, i gialloblù vincendo in trasferta ora attendono i piacentini sul campo di via Zara.

Primo a scendere in campo è stato Pietro Ansaldo che ha sconfitto in due set il 4.2 Nicolini. Vittoria anche per Francesco Moncagatto 7-5, 6-2 su Zacconi e di Alessandro Ceppellini sul 2.3 Bosio per 4-6, 6-3, 6-2. Giunti sul 3-0 Piacenza ha rialzato la testa con il 2.1 Beghi che ha sconfitto Pietro Benasso, ma i piacentini hanno alzato bandiera bianca nel doppio contro la coppia Ceppellini – Moncagatto vittoriosi 6-1, 6-2 su Pagani e Zacconi, mentre nell’altro doppio Beghi e Bolla hanno sconfitto in modo indolore Ansaldo e il suddetto Sorrentino per 3-6, 6-2, 6-2.

Il match di ritorno si terrà domenica prossima a Genova, con i liguri che potranno contare su un vantaggio almeno in termini psicologici sugli avversari per cogliere una vittoria che sarebbe fondamentale.