Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Minacce di morte con coltello davanti ai figlioletti: arrestato

Genova. Maltrattava da tempo la convivente, con minacce di morte, e un coltello che non esitava a tirare fuori neppure davanti ai figli.

L’ennesimo incubo, fatto di violenza e persecuzione, ai danni di una donna è finito ieri quando i Carabinieri di Arenzano, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dal Gip di Genova, hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e minaccia grave, un 32enne calabrese, già gravato da pregiudizi di polizia.

L’uomo è ritenuto responsabile di ripetuti maltrattamenti nei confronti della convivente, costretta a subire negli ultimi mesi reiterate minacce di morte anche con l’utilizzo di un coltello ed in presenza dei propri figli minori. L’uomo è stato portato in carcere a Marassi.