Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mezza di Chiavari, Tariq Bamaarouf si impone allo sprint su Lahcen Mokraji

Tra le donne doppietta Cambiaso Risso con Sonia Martini davanti a Deborah Fabbri

Chiavari. Si è corsa nella serata di sabato 17 giugno la terza edizione della Mezza di Chiavari. L’evento è stato organizzato con successo dall’Asd Chiavari Tigullio Outdoor.

Al traguardo sono arrivati 452 podisti, numero in crescita sia rispetto all’edizione 2015 (335) che al 2016 (395). Ad essi si aggiungono i 78 concorrenti a “LaMezzaInTre” ed alcune centinaia di partecipanti alla family run di circa 7 chilometri.

La corsa è stata vinta dal marocchino Tariq Bamaarouf: il portacolori del Team Marathon ha tagliato il traguardo con il tempo di 1h13’36” precedendo in volata il connazionale Lahcen Mokraji, secondo con lo stesso tempo. A completare il podio ci ha pensato Gianluca Catalano, terzo in 1h14’39”.

Nel femminile è stata Sonia Martini a salire sul gradino più alto del podio: 1h24’50” il tempo dell’atleta della Cambiaso Risso che ha avuto la meglio su Deborah Fabbri (1h33’14”) e Valentina Galbuseri (1h34’48”).

“LaMezzaInTre” ha visto il successo del Team Sciorba (Giuseppe Vitello, Andrea Bergonzi, Luca Campanella) in 1h18’19”; secondo Delta Force (Fabio Ientile, Fabrizio Benente, Paolo Sergio Davide Tavella) in 1h19’33”, terzo Eurzelo88 (Valter Fumagalli, Paola Zaghi, Valerio Facciolo) in 1h25’24”.

I primi 35 classificati:
1° Tariq Bamaarouf (Team Marathon) 1h 13’36”
2° Lahcen Mokraji (Atletica Desio) 1h 13’36”
3° Gianluca Catalano (Maratoneti Genovesi) 1h 14’39”
4° Corrado Pronzati (Maratoneti Genovesi) 1h 14’39”
5° Salvatore Concas (Cambiaso Risso Running Team) 1h 15’47”
6° Stefano Velatta (Olimpia Runners) 1h 16’57”
7° Paolo Poli (Skyrunning) 1h 19’25”
8° Paolo Liotta (Zena Runners) 1h 23’08”
9° Pietro Stefano Garbo (Canavese 2005) 1h 14’06”
10° Giulio Buchignani (Seventies Running Team) 1h 24’24”
12° Omar Diozzi (Podistica Finale Emilia) 1h 25’51”
13° Mirco Brignone (Maratoneti Genovesi) 1h 26’14”
14° Emanuele Tudini (Sai Frecce Bianche) 1h 26’38”
15° Andrea Tosa (Bernatese) 1h 27’06”
16° Alessandro Prezioso (Sai Frecce Bianche) 1h 27’41”
17° Federico Peloso (runcard) 1h 27’46”
18° Michel Pestarino (Podistica Peralto) 1h 28’29”
19° Franco Inglese (RCS Active Team) 1h 28’58”
20° Alessandro Bosoni (Pro Patria Busto Arsizio) 1h 29’29”
21° Giordano Segale (runcard) 1h 30’03”
22° Alessandro Bonetto (Nervianese) 1h 30’05”
23° Luca Bertoldi (Atletica Entella Running) 1h 30’16”
24° Marzo Zuccarin (GP Garlaschese) 1h 30’29”
25° Massimo Preziosa (Road Runners Club Milano) 1h 30’31”
26° Simone Cabella (Atletica Valle Scrivia) 1h 31’38”
27° Lorenzo Gadaleta (Atletica Entella Running) 1h 31’59”
28° Massimo Manfellotti (Podistica Finale Emilia) 1h 32’22”
29° Massimiliano Bernardini (Point-Saint-Martin) 1h 32’24”
30° Domenica Fornacca (Maratoneti del Tigullio) 1h 32’53”
31° Giacomo Rossi (runcard) 1h 32’57”
32° Sandro Maria Crocelli (Polisportiva Losa) 1h 33’02”
33° Rinaldo Gioia (Podistica Torino) 1h 33’11”
35° Fabio Gobbo (runcard) 1h 34’31”
36° Jose Moner Sanchez (GP Melzo) 1h 33’44”
37° Stefano Alessandri (GAU) 1h 33’47”

Le prime 6 donne al traguardo:
11ª Sonia Martini (Cambiaso Risso Running Team) 1h 24’50”
34ª Deborah Fabbri (Cambiaso Risso Running Team) 1h 33’14”
45ª Valentina Galbuseri (Atletica Lambro Milano) 1h 34’48”
62ª Paola Corini (runcard) 1h 38’12”
71ª Sara Tognini (La Galla Pontedera) 1h 39’03”
80ª Marta Gladis Grossi (Atletica Due Perle) 1h 39’27”