Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maurizio Gasparri: “Beppe Grillo? Un nababbo in yacht che se ne f…. del popolo”

Dure dichiarazioni del vicepresidente del Senato a margine di un appuntamento di campagna elettorale a Genova

Genova. “Il mio giudizio su Beppe Grillo? Un signore che se ne f…. del popolo e sta sul suo yacht battente bandiera di paradisi fiscale in un’area marina protetta”.

gasparri

Durissime le parole di Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato, commentando da Genova – dove si trovava per sostenere la campagna elettorale del centrodestra – le posizioni del leader del MoVimento 5 stelle in tema di legge elettorale.

Il riferimento di Gasparri è ad alcune foto “paparazzate” di Grillo e della moglie Parvin a bordo di uno yacht – il Red Ensign Civile – battente bandiera delle Isole Cayman e che, secondo alcuni, sarebbe stato avvistato nella zona dell’isola di Mortorio, in Sardegna (la cosa è però tutta da verificare).

grillo yacht

Beppe Grillo a sua volta, da Taranto, con i lavoratori Ilva, ieri ha fatto una dichiarazione sulla legge elettorale dicendo: “Ci sono parole che non hanno più senso: democrazia, voto…che cos’è io non lo so più! Stiamo facendo una legge elettorale che non capisce più nessuno, neanche voi riuscite a capire quando dovete mettere otto croci su cinque sei cose che non capite”.

Maurizio Gasparri, esponente di Forza Italia, è cauto ma ottimista sull’esito delle elezioni a Genova: “Bucci mi ha fatto un’ottima impressione, un manager e professionista nuovo all’impegno politico, ma ho visto un taglio molto concreto, rivolto ai servizi, al rapporto con i cittadini e alla gestione della comunità. La sinistra è stata spaccata alle regionali, il sindaco Marco Doria ha gettato la spugna ( ndr. non si è mai dimesso ma ha scelto di non ricandidarsi), mi sembra ci sia stato un divorzio consensuale, quindi il centrodestra ha un’occasione storica”.