Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Luminosa Bogliolo si conferma campionessa italiana Under 23

Andrea Ghia ha gareggiato sui 1.500 metri al Golden Gala di Roma

Genova. Ai campionati italiani Junior e Promesse di Firenze la cussina Luminosa Bogliolo bissa il titolo italiano già conquistato l’anno scorso, vincendo i 100 ostacoli in 13″72 con 1,5 metri di vento contrario.

Ottima la prestazione dello junior Giordano Musso, allenato da Francesco Caciuttolo, che nel getto del peso solo all’ultima serie di lanci cede il bronzo, classificandosi quarto con la misura di 15,27. La junior Agnese Gamberini, impegnata nel salto con l’asta, dopo una promettente qualificazione dove supera con facilità i 3,30 metri, non trova la concentrazione giusta nella finale classificandosi in ottava posizione (3,10).

Luigi Cafiero chiude all’11° posto nel triplo (14,19), Sandra Littardi al 14° posto nel disco promesse (33,79), Alba Crescente è 19ª nel giavellotto (30,67), Pietro Lanfrit 25° nel martello junior (47,02), e Denny Bettiga 20° nei 100 promesse (11″17).

Da sottolineare la buona prova di Andrea Ghia che nella serie nazionale dei 1.500 metri al Golden Gala di Roma ha fatto registrare il personale stagionale (3’47″43), a soli 12 centesimi dal suo personale.