Inseguimento a sestri

La Polizia arresta i presunti “scippatori con lo scooter” erano due ricercati

Genova. A notarli un agente fuori servizio, che ha notato due volti noti, quelli di due noti pregiudicati genovesi, da tempo ricercati per il ripristino di un ordine di carcerazione a tre anni di detenzione, a cui si erano volontariamente sottratti. Da lì la segnalazione alla squadra mobile che, dopo un breve inseguimento a Sestri Ponente, li ha bloccati.

Gli arrestati sono Gianluca Morchio di 30 anni e Paolo Gotelli di 37 anni, entrambi con precedenti specifici. I due sono inoltre fortemente sospettati di essere gli autori dei numerosi e violenti scippi commessi recentemente in danno di donne, anche anziane, a bordo di scooter rubati.

Tali episodi, numerosi e concentrati in pochi giorni, avevano creato allarme sociale e avevano fatto assumere alla coppia la denominazione di ”banda dello scooter”. L’arresto ha permesso di interrompere la serie criminosa a cui si erano dedicati per sostenere economicamente la loro latitanza e di recuperare alcuni degli scooter rubati utilizzati per commettere gli scippi.

Più informazioni