Incubo

Incubo a San Fruttuoso, falsi addetti del gas picchiano donna di 75 anni per 100 euro

E' successo in via Bozzano, indagano i Carabinieri

Genova. Alla fine le hanno portato via soltanto 120 euro, contenuti in un portafogli, ma per farlo l’hanno picchiata, provocandole uno stato di choc.

E’ successo questa mattina in via Bozzano, nel quartiere di San Fruttuoso, in Bassa Valbisagno. La donna, Giuseppina Zanini, pensionata originaria di Asti ha aperto la porta di casa a due sconosciuti che si sono finti operatori della rete gas.

Una volta nell’appartamento i due malviventi hanno picchiato l’anziana, sola, e le hanno portato via il portafogli con dentro alcune decine di euro in contanti.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che avvieranno indagini per tentare di risalire agli aggressori, magari attraverso la visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza che si potrebbero trovare nella zona.

L’anziana, trasportata da una pubblica assistenza, presso l’ospedale di Genova San Martino, è stata ricoverata in osservazione per alcune escoriazione. Non è in gravi condizioni.

Più informazioni