Corso de stefanis

Genova, falso allarme bomba a Marassi. Era una valigetta per attrezzi

Genova. Apprensione nel quartiere genovese di Marassi per una valigia sospetta ritrovata all’interno di un’aiuola, nell’intersezione tra Corso Sardegna e corso De Stefanis, verso le 11.30.

Sul posto, oltre agli artificieri della polizia, anche la Municipale e i vigili del fuoco. Molti i residenti preoccupati per il forte boato e per il traffico paralizzato. E’ stata infatti chiusa la circolazione da piazza Galileo Ferraris in via Monticelli, i veicoli sono stati reindirizzati in corso Sardegna in direzione mare. Interdetto il traffico per circa un’ora.

Gli artificieri hanno poi fatto brillare la valigia sospetta, lasciata incustodita o dimenticata, verso le 12.30. All’interno vi erano degli attrezzi.

Più informazioni
leggi anche
  • Il terzo
    Genova, un’altra chiamata anonima: nuovo allarme bomba a Tursi