Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Esplosivi artigianali nascosti in macchina e in casa

Genova. Tutto è partito per un normale controllo in via Torricelli, ma i carabinieri hanno scoperto che nella macchina di un 23enne genovese c’era un ordigno esplosivo artigianale.

Nascosto dentro ad un borsello, era costruito in carta, con forma cilindrica, lungo circa 7 centimetri per 3 di diametro, del peso complessivo di 15 grammi e dotato di miccia. Nel mezzo sono state trovate anche modiche quantità di marijuana e cocaina, detenute quindi per uso personale.

Nella successiva ispezione domiciliare, i militari hanno trovato un altro ordigno identico al primo. Il giovane è stato quindi denunciato per detenzione illegale di esplosivi e detenzione illegale di sostanza stupefacente per uso personale.