Quantcast
Dal 2006 al 2015

Diminuiscono incidenti tir, aumento record per gli autobus. Amt: “Non a Genova”

Genova, con 385 mezzi coinvolti, è l’unica a registrare il primato negativo: nel capoluogo ligure gli incidenti sono aumentati di oltre il 122%

Genova. A Genova, nel giro di dieci anni, sono calati gli incidenti di camion e tir ma, al contrario, sono aumentati vertigionosamente quelli degli autobus.

E’ l’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati Istat, sull’andamento del numero di autocarri e di autobus coinvolti in incidenti stradali a livello provinciale.

In Liguria dal 2006 al 2015 il numero di autocarri (incluse le motrici) coinvolti in un incidente stradale è passato da 1.285 a 896, con una diminuzione del 30,3%. Sempre nei dieci anni presi in considerazione il numero di autobus coinvolti in incidenti stradali è invece aumentato. In questo caso si è passati da 231 a 422, con un incremento dell’82,7%.

Per ciò che riguarda i tir, in tutte le province liguri è stata registrata una diminuzione e la provincia in cui vi è stato il calo maggiore è La Spezia 72 (-33,3%), seguita da Genova con 523 incidenti (-32,5%), Savona 188 (-30,9%) e Imperia 113 (-13,1%).

Naturalmente esclusi dall’analisi gli ultimi drammatici incidenti che hanno caratterizzato il 2017. Ancora fresca, in particolare, la tragedia sulla A10 dello scorso marzo dove persero la vita due operai al lavoro (più diversi feriti) su un cantiere nel tratto tra Albisola e Celle Ligure.

Nel comparto degli autobus, invece, la provincia di Genova, con 385 mezzi coinvolti, è l’unica a registrare il primato negativo: nel capoluogo ligure gli incidenti sono aumentati di oltre il 122%. Ma da Amt invece arrivano dati differenti. “Al contrario nel periodo assistiamo a una forte riduzione dei sinistri imputabili ai nostri bus – spiega l’azienda – Si scende infatti da 3.091 sinistri del 2006 a 1.824 sinistri del 2016 (- 41%). In particolare, diminuiscono fortemente i “sinistri passivi“, cioè gli incidenti con colpa da parte del personale Amt che scendono da 2.833 del 2006 a 1.318 del 2016 (-53%)”.

Tutte le altre province hanno infatti registrato un calo, soprattutto a Savona -53,8% (12), seguita poi da Imperia (solo 9) -30,8% e La Spezia -15,8% con 16 bus.

In generale, in Italia, dal 2006 al 2015, il numero di tir coinvolti in un incidente stradale è passato da 31.614 a 20.700, con una diminuzione del 34,5%. Sempre nei dieci anni presi in considerazione anche il numero di autobus coinvolti in incidenti stradali è diminuito. In questo caso si è passati da 4.208 a 2.384, con una diminuzione del 43,3%. Sono molteplici i fattori alla base di questo calo. Tra i più importanti, l’inasprimento delle norme relative alla sicurezza stradale e le importanti iniziative di sensibilizzazione messe in campo dalle istituzioni, ma anche i progressi tecnologici dei dispositivi di sicurezza di cui i veicoli sono dotati.

Più informazioni
leggi anche
Viaggio in tir sulla A10
Prova su strada
A bordo di un tir nella “trincea di asfalto” della A10, tra corsie strette, cantieri e camion “pirata”
A10 chiusa ma nessun avviso
Un ferito
Si ribalta un altro camion: sostanza tossica sulla A10, lunghe code tra Varazze e Arenzano
Camion fuoco fiamme incendio incidente autostrada A10
Una costante
Tragedia A10, 5 camion ribaltati in 9 mesi. E tra Arenzano e bivio A26 altro tratto critico
bus amt
Traffico
Autobus in avaria, incidente e cantieri: disagi da Sestri a San Fruttuoso
Incidente bus in corso Sardegna
Genova
Incidente in corso Sardegna, bus frena bruscamente: 7 feriti
san martino pronto soccorso
Codice rosso
Incidente davanti al Gaslini: è morta la donna investita dal bus
Galliera - pronto soccorso
Via morasso
Incidente a Bolzaneto: ragazza investita dal bus, grave al Galliera
Incidente bus-moto
Scontro a rivarolo
Grave incidente a Genova, bus sterza per evitare un’auto e si schianta contro una moto
Incidente bus-moto
Dal 2006 al 2016
Incidenti bus a Genova, Amt: “Nessun aumento, anzi forte riduzione”