Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crivello: “Sarò soddisfatto quando garantiremo vittoria a giunta progressista”

Genova. “Catalano direbbe che è meglio vincere che perdere, in questo caso siamo dietro, ma al ballottaggio andiamo noi a differenza di altri”. Così Gianni Crivello, candidato a sindaco per il Centrosinistra commenta il risultato elettorale che lo porta al ballottaggio ma con un distacco di 5 punti su Marco Bucci. Un risultato che, ovviamente, non soddisfa il candidato.

Crivello

“Io sarò soddisfatto nel momento in cui potremo garantire la vittoria a una giunta progressista – spiega Crivello – che ha più competenze e conoscenze della città, che è in grado di rilanciarla alla luce di tutti i lavori, gli impegni e i finanziamenti che a Genova sono arrivati e che arriveranno”. Resta il dato dell’affluenza alle urne, un genovese su due non ha votato. Un serbatoio dal quale cercare di attingere voti ma anche un forte segnale che arriva alla politica.

“Il dato dell’affluenza alle urne è il più eclatante, un dato politico che deve preoccupare tutti, anche coloro che pensano di essere già arrivati. Il centrodestra, nonostante lo abbia gridato anche venerdì scorso, non ha vinto al primo turno e recuperare i punti, per noi, è un obiettivo realizzabile. Questo risultato, pero, è una critica alla sinistra e al centrosinistra – conclude Crivello – che, secondo me, travalica anche i confini della nostra città, su quello bisogna lavorare e io sono convinto che si possa fare”.