Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chiudono gli sportelli Inps di Sampierdarena e Nervi, assemblea il 28 giugno

Più informazioni su

Genova. Assemblea di quattro ore il 28 giugno dei lavoratori dell’Inps dell’Agenzia di Sampierdarena si riuniranno in Assemblea per opporsi sia al trasferimento dell’Agenzia stessa presso i locali dell’Agenzia complessa di Sestri Ponente, sia all’annunciata chiusura dell’Agenzia di Nervi.

“I continui tagli legati ai costi degli stabili in locazione sono la conseguenza dei risparmi di spesa attuati dal Governo su esplicito diktat delle istituzioni economiche dell’unione europea” scrive l’Usb in una nota. “Oltre a ciò si aggiunge il cronico problema della carenza del personale che ormai ha raggiunto criticità tali da non consentire la tenuta di moltissime Agenzie in tutto il territorio ligure, così come in altre Regioni. Nei prossimi cinque anni l’INPS perderà oltre il 20% di personale”.

“Se non verranno immesse, nel breve periodo, migliaia di nuove giovani risorse si consegnerà ai Caf, ai Patronati ed ai professionisti quello che è sempre stato un servizio pubblico svolto da dipendenti pubblici, nell’esclusivo interesse della collettività” conclude il sindacato.