Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chiavari, trasportava rifiuti pericolosi senza permessi. Sequestro del furgone e denuncia

Un 56 enne raccoglieva e trasportava "per conto terzi" il materiale speciale. Scoperto durante controllo di routine

Genova. Raccoglieva e trasportava rifiuti pericolosi senza alcun permesso o certificazione, ma è stato scoperto dai Carabinieri durante un controllo di routine.

E’ successo a Chiavari nella giornata di ieri: i militi, in servizio per le strade cittadini, erano impegnati in una normale attività di controllo, quando hanno fermato un furgone guidato da un 56 enne; dai controlli al terminale sono emersi alcuni precedenti, per cui il controllo si è fatto più accurato: il furgone trasportava rifiuti pericolosi, ma il guidatore era sprovvisto di regolare permesso e iscrizione all’albo dei gestori.

L’uomo ha dichiarato di trasportare il materiale per conto terzi, ma la cosa non è servita ad evitare la denuncia in stato di libertà e il sequestro del mezzo.