Quantcast
La conferma

Casapound, una nuova sede vicino a piazza Alimonda

La sede prescelta dovrebbe essere in via Armenia, molto vicina al club degli ultras genoani. Tensione in vista del corteo di venerdì

Genova. La voce circolava da almeno un paio di mesi ma la Questura aveva sempre negato: “Troppo vicino alla sede della tifoseria genoana” avevano fatto sapere da via Diaz.

Ora invece a tre giorni dal corteo del 30 giugno organizzato dall’assemblea antifascista che riunisce circoli, associazioni e centri sociali, arriva la conferma.
Casapound aprirà una sua sede vicino a piazza Alimonda.

La sede scelta dal movimento di estrema destra dovrebbe essere in via Armenia, quasi attigua alla sede di “Via Armenia 5r”, quartier generale dei supporter rossoblu in uno dei locali in vendita da mesi nella piccola traversa di piazza Alimonda.

Fra l’altro Casapound in questi mesi si è riunita spesso per eventi e presentazioni di libri in centro città tra la sede dell’Ugl in via Brera e il Ramo d’Oro in corso Buenos Aires. Ma da questa primavera erano alla ricerca di una sede ufficiale.

Alta tensione quindi in Questura in vista del corteo di venerdì che partirà alle 19 proprio da piazza Alimonda e attraversare la città e chiudere in piazza De Ferrari.

leggi anche
  • Polemica
    Plinio e Campanella (Fdi) all’attacco del corteo antifascista del 30 giugno (1960 e 2017)