Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ballottaggio, Crivello a Pirondini: “Spero che i suoi elettori scelgano liberamente”

L'ex assessore: "Meschina la polemica su risarcimenti alluvione"

Genova. “Il candidato del Movimento Cinque Stelle dichiara, come prevedibile, di non esprimersi sul voto del 25 giugno. E’ spiacevole sapere che dopo aver invitato tutti a partecipare al voto fino all’ultimo, rievocando persino la figura di Borsellino, Pirondini non sappia far di meglio che rifugiarsi nella scheda bianca, attaccando pretestuosamente chi lo ha sconfitto alle urne. Confidiamo che i suoi elettori sapranno scegliere liberamente cosa fare, avendo ben chiara la differenza tra il sottoscritto e il candidato delle destre”. Il candidato sindaco di centro sinistra Gianni Crivello risponde così a Luca Pirondini che questa mattina in conferenza stampa ha annunciato che andrà a votare scheda bianca.

“Particolarmente meschina è la polemica sul risarcimento agli alluvionati – aggiunge Crivello – poche persone in questa città sono state più di me in prima linea in quei giorni terribili per la città e, a prescindere dai risultati elettorali, non lascerò che nessuno rimanga senza il giusto risarcimento”

“Se ad esempio la regione amministrata da Toti si fosse comportata in modo competente – conclude Crivello – i tempi dei risarcimenti sarebbero stati di molto abbreviati. Non ci si improvvisa amministratori, cantarsela e suonarsela da solo è tutto ciò che è rimasto al fu candidato dei Cinque Stelle”.