Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alla Festa dello Sport si potrà giocare a Quidditch come Harry Potter

Da venerdì 9 a domenica 11 giugno al Porto Antico sarà possibile sperimentare oltre 100 attività

Genova. Anche il Quidditch, lo “sport” praticato da Harry Potter nella scuola di maghi di Hogwarts e passato dai romanzi alla realtà ormai da qualche anno, sarà presente tra le 104 attività previste dal 9 all’11 giugno alla Festa Dello Sport del Porto Antico di Genova.

Non sarà l’unica novità di un evento giunto ormai alla tredicesima edizione che quest’anno coinciderà con la fine dell’anno scolastico.

“Puntiamo a superare le centomila presenze dello scorso anno – ha detto Michele Corti, organizzatore della manifestazione – per una festa che occuperà praticamente tutta l’area del Porto Antico. Gli eventi saranno più di 150, quattro i palchi e ben 134 tra Federazioni, Associazioni e Società Sportive protagoniste”.

Per attirare ancora più ospiti sarà allestito un quarto palco sull’Isola delle Chiatte, alla fine dell’Acquario, dedicato alle discipline olistiche. La cornice perfetta per Yoga, Tai-chi e meditazione.

Attenzione particolare sarà naturalmente riservata ai più piccoli con la baby maratona dedicata agli studenti delle elementari, già 600 i partecipanti e soprattutto con i mini giochi olimpici. “Abbiamo organizzato un percorso di sport e abilità cognitive – sotto il tendone delle feste – ha spiegato il presidente regionale del Coni Antonio Micillo – sarà dedicato a tutte le classi ed ha già avuto grande riscontro”.

Clou della Festa il Gala’ di Stelle nello Sport che si terrà venerdì sera presso la sala Maestrale per la 18esima edizione della notte degli oscar dello sport ligure.