Vaccini, Viale: "Sì all'obbligatorietà per entrare a scuola e negli asili" - Genova 24
Liguria

Vaccini, Viale: “Sì all’obbligatorietà per entrare a scuola e negli asili”

"Ma sono scelte che devono unire tutte le forze politiche, non creare divisioni"

vaccino influenza

Potrebbe arrivare presto anche in Liguria una norma che sancisca l’obbligatorietà dei vaccini per iscrivere i bambini a scuola e negli asili nido. L’idea, intanto, raccoglie il consenso dell’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale. “Se in consiglio venisse presentata una proposta di obbligatorietà – ha spiegato – sarei assolutamente favorevole, ma sono scelte che devono unire tutte le forze politiche, non creare divisioni”.

“L’impegno dell’assessorato regionale – ha aggiunto – è quello di lavorare sui temi della prevenzione e del coinvolgimento della famiglie, mediante attività di informazione e approfondimento riguardo alla necessità dei vaccini per i bambini per motivi di salute pubblica”.

Servirà una legge, ma l’auspicio è che sia condivisa da tutti. “I percorsi di obbligatorietà per l’accesso alla scuola e agli asili nido certamente sono un tema importante, ma a mio parere da
sviluppare in sede di consiglio regionale, con iniziative che partano dal consiglio regionale perché sono scelte che devono unire e vedere la compattezza di tutte le forze politiche”.

leggi anche
Meningite, code i vaccini
Le novità
Regione, varato il piano vaccini. Viale: “Liguria lungimirante e all’avanguardia”
vaccino
Salute
Bufale e vaccini, la Regione scrive ai liguri
sonia viale
Liguria
Meningite, Viale: “Prevista vaccinazione gratuita per personale sanitario a rischio”
vaccino influenza
Proposta di legge
Vaccinazione obbligatoria per l’asilo nido in Liguria, Puggioni (Lega): “Nuova legge a tutela di tutti”