Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il sindaco M5S di Livorno a Genova per l’endorsement a Pirondini

Filippo Nogarin è riuscito a salvare la società di gestione rifiuti dal fallimento e potrebbe ispirare i pentastellati sulla vicenda Amiu. Sondaggi: il no comment del candidato sindaco per Genova

Genova. Chissà se oltre a suggerire una soluzione per salvare Amiu dal crac finanziario, Filippo Nogarin, sindaco di Livorno, ispirerà i suoi colleghi genovesi – in caso l’M5S vinca le elezioni – nella possibilità di abbassare la tassa sui rifiuti.

pirondini nogarin

Il primo cittadino della città toscana questa mattina era in salita Pollaiuoli, al point del candidato Luca Pirondini, in occasione della presentazione del programma. Un appuntamento ricco di spunti (dalla trasparenza nella pubblica amministrazione, alla lotta alla criminalità organizzata) durante il quale è stato dato ampio spazio al progetto del Movimento 5 Stelle per il waterfront di levante.

A presentarlo Giovanni Spalla, architetto, che ha proposto un Blueprint alternativo a quello di Renzo Piano, che – almeno negli obbiettivi – preserva i posti di lavoro delle riparazioni navali, ma mettendole in sicurezza con hangar per lavorare le navi al chiuso, che amplia il porticciolo per la nautica da diporta Duca Degli Abruzzi, che crea una cittadella del mare negli spazi ora occupati dai vecchi padiglioni della Fiera di Genova.

waterfront m5s

Si è parlato anche di sondaggi: “Non ci interessano, non ci interessa ipotizzare un eventuale sfidante al ballottaggio, e non ci interessa dare indicazioni di voto nel caso non dovessi arrivare al secondo turno”, dice Luca Pirondini, commentando i vari sondaggi pubblicati questa mattina da tre testate nazionali, uno dei quali lo vedrebbe andare al ballottaggio contro Gianni Crivello.