Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Recco: inaugurato l’autosilos e il campetto scolastico foto

Recco. E’ stato inaugurato il campetto scolastico e dell’autosilos di via Milite Ignoto. Dopo la benedizione di Don Revello è stato Nicholas Albarello a tagliare il nastro inaugurale tricolore posto al centro del tappeto in erba sintetica.

“La realizzazione dell’autosilos – ha precisato il Primo Cittadino Dario Capurro – ha comportato, come contropartita pubblica per il Comune, non solo l’ampliamento della careggiata di Via Milite Ignoto con realizzazione di marciapiede ma anche realizzazione di trentacinque posteggi pubblici liberi, due locali a uso magazzino di oltre 300 metri quadrati che saranno messi a disposizione della Polizia Urbana e dei VAB. Ha garantito, poi, la realizzazione di un campetto polivalente con copertura, messo a disposizione delle scuole elementari, medie e nelle ore extra scolastiche anche delle società sportive”.

Dopo la presentazione delle professoresse Patrone e Passalacqua è stato il preside Facen ha ringraziare – con il suo intervento – l’Amministrazione Comunale. Dopodiché sono stati i ragazzi i veri protagonisti: la classe Quinta A della scuola primaria si è esibita – in coro – nell’interpretazione del brano “L’Amico è”. Mentre Andrea Arnone, della Seconda D della scuola Secondaria, si è esibito in un inedito rap dal titolo “La Vita in un’Arma”.

Il successivo e ultimo passo è stato quello che ha visto l’Assessore alla Viabilità Valentina Grazioli tagliare il nastro tricolore del posteggio superiore destinato a uso pubblico.

La superficie, pari a 2490 metri quadrati, destinata a servizi, infine, risulta così ripartita: 1470 metri quadri per parcheggi pubblici e marciapiedi; 400 metri quadri per la palestra scolastica; 620 metri quadri di spazi scoperti di pertinenza alle scuole.