Quantcast
Centro destra

Pilloni candidato alla presidenza del Municipio Medio Ponente

Valter Pilloni

Genova. Valter Pilloni, presidente di Teknit- Ecomission (quello dei veicoli elettrici), ha deciso di accettare la candidatura a presidente del municipio Medio Ponente, dove lui abita ed ha sede la sua azienda su proposta della grande coalizione di centro destra.

Ecco cosa ha dichiarato in conferenza stampa: “Stiamo vivendo momenti molto complessi dal punto di vista economico sociale e politico. Questa situazione si protrae oramai da troppo tempo e sta mettendo a dura prova la resistenza di tutti noi. La politica sembra muoversi con grande difficoltà in questo drammatico scenario. Una totale assenza di visione industriale e di programmazione del medio e lungo periodo hanno messo in ginocchio tutto il paese ed oggi noi ne paghiamo le conseguenze. Oggi io sono stato chiamato da tutta la coalizione di centro destra per portare un mio contributo di idee e di visione prendendo a prestito la mia esperienza di imprenditore di lungo corso per la risoluzione dei problemi che affliggono il municipio medio ponente”.

“Ho accettato questo incarico consapevole del grosso impegno che andrei ad assumermi ma ccon la consapevolezza che molti dei problemi che affliggono il municipio nel suo insieme derivano da una assenza di alternanza della dirigenza locale che da sempre amministra il territorio. Io che da sempre vivo a Sestri Ponente ho visto la delegazione nel suo massimo splendore degli anni 80/90 e poi ho assistito con sgomento al il suo lento ed inesorabile degrado. Per risollevare il municipio occorrono nuove persone e un grande progetto di rilancio.
Nel mio programma articolato in 18 punti ho messo a fuoco molti dei problemi e le soluzioni che vorrei proporre .
Nei prossimi giorni vi metterò in condivisione tutti questi punti in attesa di volsre ulteriori indicazioni e suggerimenti”, ha concluso.