Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Papa a Genova, ordine pubblico e sicurezza: bilancio positivo fotogallery

Impegnati oltre 1000 uomini delle Forze di Polizia e circa 700 volontari

Più informazioni su

Genova. Garantire la sicurezza al Santo Padre e ai numerosissimi fedeli: obiettivo raggiunto. E’ infatti positivo il bilancio della giornata dal punto di vista dell’ordine e della sicurezza pubblica, a fronte della massiccia affluenza e dell’elevato livello di allerta.
Nella serata di sabato, Papa Francesco ha lasciato Genova, dopo aver salutato gli oltre 100.000 fedeli giunti in città.

Essenziale per la gestione di un evento del genere la sinergia di tutte le forze in campo, dalla fase di progettazione sino all’attuazione del dispositivo.

“I tavoli tecnici operativi, tenutisi in Prefettura ed in Questura tra le Forze di Polizia e gli Enti coinvolti, hanno garantito una corretta pianificazione di tutti i servizi determinanti per il buon esito dell’evento”, spiega in una nota la Questura di Genova.

I dispositivi di sicurezza predisposti dalla Questura nei luoghi visitati dal Pontefice e in quelli di transito hanno visto impegnati oltre 1000 uomini delle Forze di Polizia e circa 700 volontari.

“Proficuo anche il coordinamento attuato della Sala Operativa Integrata della Questura, che ha monitorato una vasta porzione del territorio genovese garantendo la piena circolarità delle informazioni e la condivisione delle specifiche competenze”.