Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Papa Francesco a Genova, blocco dei ricoveri e rinforzi di personale negli ospedali genovesi

Al Galliera attivata unità di crisi, il San Martino sarà lo snodo per eventuali emergenze

Più informazioni su

Genova. Se sarà l’ospedale San Martino il nosocomio di riferimento per le emergenze in vista del dell’arrivo di Papa Francesco per sabato 27 maggio, misure straordinarie saranno attivate all’ospedale Galliera.

Tra queste il blocco dei ricoveri “one day-surgery” e chirurgia breve presso il pad. 1B3 dalle 8 di venerdì 26 maggio fino alle 8 di lunedì 29 maggio e quello dei ricoveri day surgery presso il pad. 1B3 dalle 14 di venerdì 26 maggio 2017 fino alle 8 di lunedì 29 maggio.

Presso l’ente ospedaliero di Carignano sarà attivata un’unità di crisi dalle ore 8 alle 20 di sabato 27 maggio. Ancora rinforzi per tutto il personale in particolare per le equipe mediche, chirurgiche, infermieristiche e tecniche dall 8 alle 20 di sabato 27 maggio. Personale rafforzato soprattutto al pronto soccorso, alle diagnostiche radiologiche ed interventistiche e del Blocco Operatorio Centrale, rinforzo equipe amministrative, tecniche ed informatiche con presenza del personale dalle ore 8 alle ore 20 di sabato 27 maggio come da tabella allegata;

Inoltre alcuni posti auto del parcheggio presso l’ingresso carraio per eventuali vetture di servizio legate alla visita del Santo Padre dalle 20 di venerdì 26 maggio fino alle 20 di domenica 28 maggio.