Monopoly Italia, il tour parte dall'Acquario: Genova tabellone a cielo aperto - Genova 24
Si gioca!

Monopoly Italia, il tour parte dall’Acquario: Genova tabellone a cielo aperto

Domenica alla fiera del fumetto, sfida tra il campione mondiale di Monopoly e Beppe Costa. Partita live in giro per la città

Genova. Un milione di voti in un mese, venti capoluoghi in gara e ben 8mila comuni pronti a dar battaglia pur di accaparrarsi una casella del mitico tabellone, che poi ha visto trionfare proprio Genova. Terminata la consultazione arriva (finalmente) Monopoly Italia, la versione dello storico gioco da tavolo dedicato al Bel Paese.

A conquistare il primo posto del referendum online è stata proprio Genova con oltre 200mila preferenze. Ed è per questo che in occasione di “SMACK!, la fiera del fumetto, cosplay e gioco”, prevista questo week end al 105 Stadium della Fiumara, la nuova versione tricolore del gioco in scatola sarà svelata da un ospite d’eccezione: Nicolò Falcone, Campione del mondo in carica di Monopoly. A sfidarlo Beppe Costa, Presidente di Costa Edutainment.

Insieme, per festeggiare il 25° anniversario dell’Acquario di Genova, la cui immagine rappresenta la città ligure all’interno del gioco in scatola, daranno il via al Monopoly Italia Live Tour, che trasformerà il centro storico in un tabellone a cielo aperto coinvolgendo migliaia di persone in tutta la Penisola.

La grande novità del Monopoly Italia è proprio il tabellone, che conserverà il “Via”, la Prigione o la temibile Tassa di lusso, ma al posto dei classici Corso Raffaello o Via Accademia, avrà le 22 città più votate dagli italiani raffigurate dai monumenti che le rappresentano al meglio. Proprio come le Pedine, che ritrarranno gli elementi più simbolici del nostro Paese, come la bicicletta, la tazzina di caffè, un trancio di pizza o una gondola veneziana.

In occasione del suo 82° compleanno, il gioco è stato personalizzato in base ai risultati della votazione, senza però perdere il suo spirito originale: tra Imprevisti e Probabilità, lo scopo sarà sempre quello di comprare terreni, farli fruttare al massimo e edificare case e alberghi per mandare in bancarotta i propri avversari.

Ad accaparrarsi il primo posto del referendum online che ha generato il nuovo Monopoly Italia, è stata Genova, seguita da Potenza e Trento. Il capoluogo ligure ha così conquistato l’ambitissima posizione che nella versione classica del gioco appartiene a Parco della Vittoria: è quindi la casella/città più costosa in assoluto (400 M$) nel tabellone del nuovo Monopoly Italia. Ed è stata proprio la Liguria a raggiugere il miglior risultato in assoluto: con Albissola Marina che si è guadagnata la posizione di Vicolo Stretto, ha conquistato ben due caselle del tabellone tricolore.

Per festeggiare il nuovo Monopoly Italia, l’appuntamento è domenica 14 maggio alla fiera del fumetto, cosplay e gioco SMACK! di Genova: Nicolò Falcone, Campione mondiale di Monopoly, e Beppe Costa, Presidente di Costa Edutainment, imbastiranno una simpatica sfida dal vivo. In più daranno il via al Monopoly Italia Live Tour che, partendo dall’Acquario, coinvolgerà tutti, dai più grandi ai più piccoli, per mettere in scena lanci di dadi (giganti), trattative, aste all’ultimo rilancio in giro per la città . Una delegazione di appassionatissimi fan, infatti, fino ad agosto farà tappa in tutte le città presenti nel gioco, trasformando il centro storico in un tabellone a cielo aperto per ventidue appuntamenti dal vivo da Bologna a Cagliari e Palermo, passando per Aosta e Milano.

leggi anche
Monopoly Italia
Parco della vittoria!
Liguria “regina” del Monopoly. A Genova e Albissola Marina quasi la metà dei voti
MONOPOLY ITALIA
Trionfo
Monopoly Italia, Genova batte tutti e occupa Parco della Vittoria