Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Let’s clean up Sori: tutti insieme per pulire il territorio

Sori. Per il terzo anno consecutivo il Comune di Sori aderisce a Let’s clean up Europe, la campagna europea che ha l’intento di realizzare un progetto molto ambizioso: ripulire il mondo dai rifiuti. Dal 2013 in Italia la campagna viene portata avanti dal Comitato Nazionale Let’s do it Italy e trova il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, Unesco, Legambiente e Anci. Ogni anno vengono organizzate iniziative, clean up, sensibilizzazione, flash mob, e così via, per coinvolgere cittadini e istituzioni sul problema dei rifiuti e dell’inquinamento e cercare soluzioni per migliorare l’impatto che l’uomo ha sull’ambiente.

“Let’s Clean Up Europe”, intende racchiudere tutte queste iniziative assieme per avere un evento di clean-up a livello europeo che si svolge in pochi giorni in tutta Europa, coinvolgendo quanti più cittadini possibile. E’ con queste premesse che il Comune di Sori con la collaborazione del Centro di Educazione Ambientale Aurelia e della nascente associazione locali “Gli amici dei sentieri del Golfo Paradiso”, ha deciso di organizzare per sabato 13 maggio, una mattinata di sensibilizzazione e di pulizia del territorio.

L’iniziativa prevede una passeggiata con guida lungo il sentiero storico colombiano, partendo da case Becco, nelle alture di Sori, fino all’hospitalis di Pozzuolo, sito di interesse storico, per occuparsi della pulizia dei rifiuti abbandonati in un contesto di così grande pregio naturalistico.

All’iniziativa partecipa anche il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Sori per stimolare il senso di appartenenza e la cittadinanza attiva anche fra i giovanissimi. “Prendendo parte a “Let’s Clean Up Europe” e aiutando a tenere pulito l’ambiente, i partecipanti possono rendersi conto di quanti rifiuti sono abbandonati vicino a loro. Questa azione da un’opportunità unica per sensibilizzare i cittadini sui problemi dell’abbandono e per aiutare a cambiare i loro comportamenti”, afferma il sindaco di Sori Paolo Pezzana.

“Il nostro Comune è ormai tre anni che partecipa con entusiasmo a questa iniziativa con l’obiettivo di perseguire scelte politiche che mettono alla base l’attenzione e la cura per l’ambiente. Tanto che la delegazione italiana del Comitato Nazionale Let’s do it Italy è venuta a farci visita per documentare le attività svolte a Sori nel settore della qualità della vita e del miglioramento ambientale”, conclude la Consigliera del Comune con delega all’Ambiente, Irina Guazzotti.