Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Grossa fuga di gas a Ponte Parodi: evacuati gli studenti di Economia fotogallery

Vigili del fuoco al lavoro per rintracciare la perdita

Più informazioni su

Genova. Agg. h. 16.20 La fuga di gas è stata causata da una ditta che stava eseguendo lavori stradali per conto terzi: il cantiere ha danneggiato una tubazione di gas in polietilene DN 180. A comunicarlo è Ireti. Una prima riparazione di emergenza si è conclusa attorno alle 15.30, mentre la conclusione dell’intervento è prevista per le 16.30 circa.

Una grossa fuga di gas dal deposito della sede della Croce Verde. E’ questa la causa dell’evacuazione della Facoltà di Economia dell’Università di Genova, avvenuta nel primo pomeriggio di oggi. Identico provvedimento stato adottato anche per il Nautico San Giorgio mentre secondo quanto appreso i bimbi della scuola materna adiacente agli altri edifici sarebbero stati fatti uscire dalle maestre preoccupati dal forte odore di gas mentre i vigili del fuoco stavano valutando la situazione, giudicata tuttavia “non pericolosa”.

L’odore acre, il malessere e poi l’allarme. Ad intervenire a Ponte Parodi sono stati i vigili del fuoco, assieme ai tecnici Iren: un’operazione ancora in corso, che ha costretto a scavare per cercare di rintracciare la perdita. Sul posto anche gli uomini della Capitaneria di Porto.

Al momento non è certo quando la situazione potrà tornare alla normalità. “Abbiamo proceduto con il piano di evacuazione su richiesta dei vigili del fuoco e tutto si è concluso tranquillamente – spiega Luca Beltrametti, preside della Facoltà – solo qualche disagio per chi ha parcheggiato l’auto nell’area di Ponte Parodi e non potrà recuperarla se non a operazioni concluse”.