Gioco, divertimento e sana competizione: a Rapallo torna la "Settimana dello Sport" - Genova 24
Al via

Gioco, divertimento e sana competizione: a Rapallo torna la “Settimana dello Sport”

Settimana dello Sport

Rapallo. Gioco, divertimento, un pizzico di sana competizione e tanta voglia di stare assieme. Torna la Settimana dello Sport, storica manifestazione ideata nel 1977 dal compianto cap. Umberto Ricci e riportata in auge lo scorso anno dall’attuale amministrazione comunale dopo un lungo periodo di stop.

L’edizione 2017 della manifestazione, che coinvolgerà gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Rapallo e Zoagli dal 15 al 19 maggio (primarie) e dal 22 al 24 maggio(secondarie di primo grado), è stata presentata questa mattina, nella sala consiliare del municipio rapallese. L’evento è organizzato da Comune di Rapallo, Comune di Zoagli e Panathlon International in collaborazione con gli stessi Istituti scolastici,le Società sportive cittadine, i Comitati Genitori e Latte Tigullio.

“Aver reintrodotto la Settimana dello Sport è motivo di soddisfazione immensa – commenta il primo cittadino – Gli eventi sportivi che da oggi a fine maggio si terranno a Rapallo sono così numerosi che,più che di settimana, si potrebbe parlare di ‘mese dello sport’. È evidente che sul tema Sport stiamo lavorando molto: nel biennio 2017/2018 è previsto un milione di euro di stanziamenti per le strutture sportive, che in città sono numerose e offrono svariate opportunità agli sportivi di tutte le età”.

“Rispetto all’edizione 2016, la Settimana dello Sport è stata potenziata –aggiunge il consigliere allo Sport Vittorio Pellerano – al percorso ludico-sportivo si aggiungono minigolf, tiro con l’arco e bocce:saranno protagonisti oltre duemila ragazzi e non possiamo che ringraziare tutti coloro che hanno contribuito e contribuiranno alla buona riuscita dell’evento”.

Ai ringraziamenti si sono aggiunti Filippo Lasinio (consigliere alla Pubblica Istruzione del Comune di Rapallo) e Massimiliano Amantini (consigliere allo Sport del Comune di Zoagli): entrambi hanno posto l’accento sui valori che lo sport infonde e sull’importanza diportare avanti progetti comprensoriali per la valorizzazione della pratica sportiva. A portare il proprio saluto, anche Sinibaldo Nicolini (Panathlon International) e Mario Restano (Latte Tigullio).

Loredana Piaggio, referente del Liceo ad indirizzo sportivo con sede presso l’Istituto Liceti, ha poi illustrato i dettagli tecnici del percorso ludico-sportivo, che prevede tredici stazioni ognuna delle qualededicata ad una determinata disciplina, con qualche richiamo alla corsa ad ostacoli “Rea Palus Race”: il tutto, ovviamente,adattato e semplificato per rendere il percorso agevole anche per i più piccini.

L’evento prenderà il via con la cerimonia inaugurale, che si terrà nella mattinata di venerdì 12 maggio: al saluto del sindaco Carlo Bagnasco seguirà la tradizionale Sfilata, che prenderà il via dal Chiosco della Musica e vedrà gli alunni percorrere le vie cittadine con le insegne e i colori delle rispettive scuole; la cerimonia di chiusura(con un simpatico flash mob) è invece in programma giovedì 25 maggio.

Locations principali dell’evento, il campo sportivo Macera (con la palestra della Casa della Gioventù come alternativa in caso di maltempo) e la bocciofila rapallese “M. Gandolfi”.

Oltre alla Settimana dello Sport, tra gli eventi sportivi in programma nel mese di maggio spiccano la Final Six scudetto di pallanuoto femminile (11, 12 e 13 maggio) e il Trofeo Internazionale di Nuoto “Città di Rapallo” presso la piscina comunale del Poggiolino, Bimbimbici (14 maggio), Urban Orienteering (20 maggio), Lo Sport a Fumetti (dal 22 al 27 maggio).